Nel nostro archivio sono presenti 953 video

Video

Loading Video

Nasce Slow Wine Magazine, rivista digitale distribuita via web in abbonamento. Sarà disponibile in italiano, inglese e tedesco. Nelle intenzioni dei curatori dovrebbe diventare il punto di riferimento del vino italiano quando va all’estero
Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni, ai microfoni di Winenews, riconoscono che si tratta di una vera e propria sfida, ma confidano nella maggior propensione degli appassionati stranieri ad abbonarsi ad una rivista online rispetto a quelli italiani

Nasce Slow Wine Magazine, rivista digitale distribuita via web in abbonamento. Sarà disponibile in italiano, inglese e tedesco. Nelle intenzioni dei curatori dovrebbe diventare il punto di riferimento del vino italiano quando va all’estero
Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni, ai microfoni di Winenews, riconoscono che si tratta di una vera e propria sfida, ma confidano nella maggior propensione degli appassionati stranieri ad abbonarsi ad una rivista online rispetto a quelli italiani

Dopo il “divorzio” da “Bibenda”, ecco “Vitae”, la nuova rivista dell’Associazione Italiana Sommelier. E lo stesso nome avrà anche la nuova guida dei vini, “per renderla più facilmente riconoscibile”, spiega Antonello Maietta, presidente Ais
“Racconterà storie e la vera forza saranno i nostri delegati nei territori, che sono i veri artefici del nuovo progetto editoriale. Pensato per chi ama avere tra le mani qualcosa di palpabile che profuma di inchiostro. Ma senza dimenticare il web”

Mancanza di tracciabilità del prodotto, difetti di origine e contenuto di sostanze non genuine le principali frodi in campo vitivinicolo, che lo scorso anno hanno portato al sequestro di oltre 9.000 tonnellate di prodotto
“Anche nel quando si acquista un vino occorre leggere attentamente l’etichetta, che è la carta d'identità del prodotto, per fare acquisti consapevoli e mirati” consiglia il Cap. Marco Uguzzoni, Comandante del Nucleo Antifrodi di Parma

Il Lambrusco è uno dei vini del momento, sta riscoprendo mercati importanti e si può permettere bottiglie, packaging e forme di comunicazione più scanzonate rispetto ad altri vini. E la cantina leader Ceci esplora nuove frontiere ...
“Vestiamo le bottiglie come modelle, quale altro vino può permetterselo?” si domanda Alessandro Ceci, mentre con un gesso personalizza per WineNews una bottiglia rivestita di grafite, la sua ultima creazione

Tutti i video 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Audio

On Wine

Puntata del 20-04-2014
La cultura del buon bere e mangiare, capace di affascinare le persone più diverse ovunque si trovino, passa dal Web: ecco “On Wine”, la trasmissione radio targata WineNews, uno dei siti più cliccati dagli amanti del buon bere, in onda ogni Sabato e Domenica con notizie, talk, curiosità e lifestyle sul mondo del cibo e del vino.

Podcast Scarica MP3 Archivio Vai alla pagina (www.rai.it)

Letto per voi